13 Nov

Le stufe portatili Zibro hanno una durata di vita molto lunga, spesso oltre i 20 anni. E Zibro offre una garanzia standard di 4 anni sulle stufe a petrolio. Utilizzare il combustibile giusto è fondamentale per il funzionamento ottimale di ogni marca di stufa! Con gli Zibro Premium Quality Fuels si ha la certezza di una combustione pulita e sicura, ed è garantita anche una lunga durata di vita della stufa.

La differenza tra Zibro Premium Quality Fuels e il normale petrolio è grande. I carburanti per stufe Zibro contengono molti meno idrocarburi aromatici e zolfo rispetto al ‘petrolio normale’. Con oltre 30 anni di esperienza, Zibro può concludere con certezza che praticamente tutte le forme di ‘petrolio normale’ sono inadatte come carburanti per stufe e possono provocare malfunzionamenti.

 

Problemi frequenti

Zibro sa quali sono i danni causati dall’utilizzo di un carburante inadatto. Usando ‘petrolio normale’ o ‘cherosene’, per esempio, si genera un odore durante la combustione o una fuoriuscita marrone o bianca sul rivestimento della stufa. Ecco le conseguenze più frequenti:

 

–       Problemi durante la combustione

–       Fumo blu

–       Fuoriuscita marrone o bianca sul rivestimento della stufa

–       Accensione difficile con molto odore e fumo

–       Indurimento dello stoppino, che causa il blocco del meccanismo

–       Resistenza rotta

–       Fiamma irregolare o troppo bassa (Stufa a stoppino)

–       Fischio all’accensione (Stufa a Laser)

–       Stoppino sporco

–       Bruciatore danneggiato

–       Iniettore o pompa danneggiati

 

Mediante un semplice test UV, Zibro effettua un controllo ulteriore per determinare la qualità del combustibile usato.

 

Attenzione allo stoccaggio del combustibile

Per garantire un buon funzionamento della stufa portatile si consiglia di non conservare il combustibile troppo a lungo. Tuttavia, se alla fine della stagione la tanica non è ancora finita, è importante seguire alcune semplici regole. Per evitare che il carburante inacidisca e di conseguenza comprometta la combustione lasciando detriti sullo stoppino e all’interno dei meccanismi della stufa, è fondamentale riporre il liquido in un luogo fresco e asciutto. La tanica non deve essere esposta ai raggi solari, né essere conservata in ambienti troppo caldi, così si potrà contrastare il rapido invecchiamento del combustibile.

Per conservare bene la stufa, si consiglia inoltre di far bruciare tutto il combustibile in essa contenuto dopo circa 300 ore di funzionamento o alla fine della stagione. E’ un’operazione che può causare odori sgradevoli, si consiglia quindi di effettuarla all’aperto.

 

4 anni di garanzia standard

Una buona stufa portatile a combustibile dura dai 15 ai 20 anni. Ciò avviene solo utilizzando il carburante giusto e rispettando le regole di manutenzione, così da non perdere il diritto alla garanzia. La garanzia standard di Zibro è di 4 anni.

Utilizzare un combustibile diverso da Zibro determina la perdita della garanzia.

Leave a comment