31 Ott

Il privato che acquista una stufa a biomassa, sia essa a pellet o a legna, ha la possibilità di accedere a significativi incentivi fiscali. Gli interventi incentivati sono essenzialmente di due tipologie:

 

– RISTRUTTURAZIONE DEGLI EDIFICI, per cui è previsto un incentivo del 50% (per le spese effettuate dal 26 giugno 2012 fino al 31 Dicembre 2014).

 

– RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI, per cui è previsto un incentivo del 65% (per le spese effettuate dal 1 luglio 2013 e fino al 31 dicembre 2014)

Gli incentivi fiscali per le stufe e pellet consentono di ammortizzare i costi di acquisto negli anni, col risultato che riscaldare con le stufe a pellet risulta ancora più conveniente.

 

Guida alla detrazione fiscale del 50%

Guida alla detrazione fiscale del 65%

Leave a comment